“Qualcosa di meraviglioso” può succedere e non solo al cinema

Commuove, emoziona. Dal 5 dicembre arriva al cinema il film “Qualcosa di meraviglioso” con Isabelle Nanty, Gérard Depardieu, Assad Ahmed e Mizanur Rahaman, per la regia di Pierre François Martin-Laval (Bim distribuzione). Costretto a fuggire dal Bangladesh, dove lascia la sua famiglia, il giovane Fahim raggiunge Parigi insieme a suo padre. Fin dal loro arrivo, però, intraprendono un difficile percorso per riuscire a ottenere asilo politico, con la costante minaccia di essere espulsi dal Paese.

Grazie alla sua straordinaria abilità nel giocare a scacchi, Fahim incontra Sylvain (interpretato da Gérard Depardieu), uno dei più bravi allenatori di Francia. Tra diffidenza e attrazione, i due impareranno a conoscersi e a stringere una profonda amicizia. Ma quando inizia il Campionato nazionale, il rischio di espulsione si fa incalzante e a Fahim resta una sola possibilità:
diventare il campione di Francia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.