Sicilia bedda, non vorrei partire

Quando arrivo in Sicilia, quando torno fra i ricordi dell'infanzia e di ragazza, sento la frenesia di riappropriarmi di posti, sensazioni, profumi che invece entrano dentro lentamente. Ogni volta è un trambusto di emozioni. A picca a picca i ritmi frenetici della quotidianità si perdono nella dimensione della vacanza. Anche se all'inizio pare pure brutto … Continua a leggere Sicilia bedda, non vorrei partire